domenica 31 luglio 2011

mettersi in forma, istruzioni



Maximize your minutes
Minimize your maximus

Dopo un inverno rigido viene voglia di disintossicarsi e ripartire con l’attività fisica. Mettersi in forma, diventa un'imerativo, A questo punto scattano le telefonate:

domani andiamo a correre sul lungomare, si ci vediamo alle 19,00

In media, ci si prova per due o tre volte poi si interrompe per una settimana poi ci si riprova e infine si..molla.

mercoledì 27 luglio 2011

mercoledì 20 luglio 2011

preparazione in piscina per tutti gli sport

sailing

Quello che propongo è  un modello di allenamento in acqua, da fare in piscina, per poter migliorare il fisico  e iniziare una preparazione di alto livello.

giovedì 14 luglio 2011

Pubalgia????

 Questo articolo era stato scritto nel marzo del 2009. Avendo ricevuto molte mail sull'argomento credo sia il caso di rivederlo in alcune parti e aggiungerne di nuove, in pratica è un nuovo articolo, buona lettura.

La pubalgia è una brutta bestia, può essere estremamente dolorosa, a volte sembra non andare mai via e mina oltre che il fisico anche il carattere, tanto che le persone che mi contattano, spesso, stanno attraversando una crisi profonda e pensano di non riuscire più a tornare quelli di prima, e questo accade sia agli sportivi professionisti che alle persone comuni. 

é diventata uno dei principali motivi di consulenza per la mia attività di posturologo a Reggio Calabria, tanto che ricevo sempre più persone che arrivano da molto lontano.

Uno degli incarichi classici che ricevo è quello di lavorare con sportivi che accusano problematiche riconducibili alla pubalgia e stanno perdendo tempo e soldi. 

Un atleta fermo è un danno per se stesso e per la società per cui lavora.

 L’indicazione generica con cui mi vengono inviati  è “pubalgia”.
Come se ce ne fosse solo una versione. 


 I soggetti sempre sono stati visti da più medici, di diversa specializzazione, sono stati seguiti da terapisti della riabilitazione, posturologi, gnatologi, hanno fatto terapia fisica, farmacologica, fisiokinesiterapia ecc. sono stati a riposo a volte per mesi, hanno percorso l’intero iter insomma, ma niente non ne vengono fuori.. Credo che questo accada perché nessuno guarda il soggetto in modo globale e tutti si limitano alla specializzazione di pertinenza.


pagina servizi provvisoria

Benvenuto al tuo percorso verso la rinascita del benessere I Nostri Programmi Consulenza Base: "Starter Insight" Descrizione: Incl...