martedì 22 settembre 2009

Fare pesi prima di una partita!

oggi mi trovavo a parlare dell’argomento con un allenatore, e stranamente alcuni giorni fa lo stesso argomento era saltato fuori durante uno scambio di impressioni con alcuni colleghi.

É conveniente fare pesi prima della partita?

Dipende dai giocatori, è un po’ come per il sesso prima della gara,c’è chi lo fa senza problemi e chi assolutamente no. É un problema di formazione e cultura.

Ho avuto giocatori strapagati che per portarli i palestra dovevo vestirmi da domatore con uno sgabello nella mano sinistra ed una frusta nella destra, altri bravi uguale che per farli uscire dalla sala pesi dovevo staccare la luce. Cultura del lavoro e conoscenza del corpo prima di tutto.

Sconfitte le remore psicologiche di chi è mancante di questa cultura, posso affermare che i pesi possono essere utili, ma solo se fatti bene.

Alcune regole:

I pesi pre-gara devono essere introdotti in allenamento e prima delle amichevoli.
Li possono fare solo gli atleti con un background di forza ben consolidato.
Deve essere brevissimo.
Deve riguardare aspetti della forza specifici. Non ha scopo allenante.
Gli angoli di lavoro devono essere ridotti.

La mia esperienza in tal senso è stata la seguente.

Con Atleti con la A maiuscola ho inserito i seguenti esercizi, in genere due su tre:
1/4 di squat per 3 ripetizioni, per due serie.
Girata al petto con battuta dei piedi a terra forte, due serie
Slancio sopra la testa, due serie.

In una società in cui avevo a disposizione un ottimo modello di pedana a vibrazioni, avevo inserito anche una micro sequenza di vibrazioni, 30 hz per 20/30”. per tre volte.

La risposta è stata positiva, tanto che alcuni esercizi sono stati riproposti nell’intervallo tra primo e secondo tempo (a fare due girate al petto ci si mette un attimo).

Quindi i fattori da considerare sono: il rapporto psiche allenamento dell’atleta; il livello di fitness muscolare e l’abilità tecnica; i tempi di lavoro estremamente ridotti. In 10 minuti finisce tutto.

Sarebbe interessante misurare il rilascio di testosterone in questi frangenti, (pre-partita) non ne ho avuto ancora la possibilità, magari in futuro, se si decideranno a produrre un kit non invasivo.

e pensare che c'è chi ha paura di fare pesi il venerdì......

Nessun commento:

Posta un commento

pagina servizi provvisoria

Benvenuto al tuo percorso verso la rinascita del benessere I Nostri Programmi Consulenza Base: "Starter Insight" Descrizione: Incl...