Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

Le vertigini dell’equilibrista!

Se provi le vertigini, non cammini sul filo dei panni da un balcone all’altro,   non sali con tranquillità in terrazza, non sopporti gli ascensori a vista ed eviti di guardare il panorama dal balcone.

Giusto?

E allora, mi spieghi perché nelle altre cose che fai ti comporti come un’equilibrista con le vertigini?

Il manuale del perfetto “perditore”

In un periodo storico dove i corsi di auto aiuto e crescita personale la fanno da padrone, credo sia utile dare una mano a chi agogna inconsciamente l’altra faccia della medaglia:  il “perditore” seriale, attenzione non ho detto perdente, perché il termine perdente è offensivo ed è uno status importante, raggiunto il quale ci si può godere il risultato di questa particolare classifica capovolta.

trauma muscolare, come recuperare velocemente.

Altro Post revisionato, la prima bozza risale al 31/10/09
I tempi di recupero un traumamuscolare sono sempre un problema,
Affrontare con serenità il recupero di uno sportivo infortunato muscolarmente è difficile, se la stagione agonistica incombe, è recuperare velocemente può essere di importanza capitale, ma può diventare un'arma a doppio taglio, più frequentemente capita al tizio che non vulve perdere il prossimo torneo di calcetto.

Adduttori affaticati e contratti

Ritorno sull'argomento adduttori affaticati e contratti, revisionando e ripubblicando questo post, scritto nel marzo 2012. In questi giorni ho avuto modo di sentire e leggere molte “idee” sulla “gestione” di questi muscoli, e come al solito trovo delle incongruenze di natura meccanica e funzionale nei metodi di tonificazione e de-tonificazione di questi muscoli. Dicembre 2014
L'argomento interessa in particolare gli atleti, i preparatori fisici e gli allenatori.