Passa ai contenuti principali

Post

Hai mal di schiena? Ecco tre esercizi fondamentali

Hai Mal di schiena? Haia! Ecco perché sei qui! 

Perché hai capito che è il  momento di porre rimedio. Di seguito vedrai i video di tre esercizi fondamentali per migliorare il mal di schiena, fanno parte del mio programma di esercizi e tecniche specifiche utili ad allineare il corpo. 
Non è detto che tutti e tre vadano bene per te, perché gli esercizi devono essere personalizzati per ogni soggetto, ed ad ognuno di questi esercizi ne è associato un secondo che serve ad attivarlo, e che qui  naturalmente non vedi.

Se dopo aver visto il medico, ed aver fatto terapia con il tuo terapista, il tuo mal di schiena continua imperterrito a darti noia, forse, è il momento di capire il perché di questo tuo mal di schiena, facendo luce sui meccanismi che lo procurano.

Attenzione, non parliamo  di una diagnosi, quella già l'ha fatta il medico, e nemmeno di terapia, sai già dove andare.
Quello di cui parliamo è di fare una valutazione con me e cercare le cause meccaniche e le abitudini che ti hanno p…
Post recenti

Automassaggio auricolare

Questo sistema di automassaggio auricolare è una tecnica che insegno ai miei clienti, per la verità insegno anche una tecnica di automassaggio della mano, ma ne parleremo in altro momento. Ricordo che sono tecniche  le cui origini si perdono nella notte dei tempi, ad esempio, Michelangelo si massaggiava le mani per curarsi dagli acciacchi dovuti al lungo lavoro svoltoin posizioni difficili  nella cappella Sistina.
La mia è una tecnica che nasce da una raccolta di punti, che hanno un effettivo e quasi immediato riscontro nel facilitare l'azione delle eserciztazioni di allungamento posturale o di movimento consapevole, organizzate nei programmi personalizzati per creare un equilibrio articolare e muscolare che porti il cliente o l'atleta ad un livello elevato di benessere e performance.
I punti sono stati ricavati da anni di studio delle diverse scuole di auricoloterapia, agopuntura auricolare e riflessologia, quindi la francese, le due coreane, la cinese, l'indiana e le inter…

la causa biomeccanica degli infortuni al bicipite femorale

Gli infortuni ai flessori della gamba sono tra i più frequenti, ci sono varie possibili cause, allenamenti errati, sovraccarico ecc, ma una delle meno conosciute, spesso l'origine di tutti i problemi è la causa biomeccanica, in questo caso ci occuperemo  della lesione al bicipite femorale.






Lesione ai flessori della gamba, la biomeccanica degli hamstring

Una delle lesioni muscolari più frequenti è quella ai muscoli della regione postero mediale della coscia, tra cui troviamo i cosiddetti flessori della gamba. Gli hamstring per gli anglosassoni.

Per  poterci ragionare sopra, prima bisogna fare distinzione tra i muscoli che formano il gruppo dei flessori della gamba.
Perché  pure avendo azioni simili devono sottostare a meccaniche diverse.

Il gruppo degli hamstring è formato  dal bicipite  femorale, dal semitendinoso  e dal  semimbranoso,

Per chiarezza ricordo che anche gli altri componenti dell’area postero-mediale della coscia hanno una componente flessoria nel loro movimento.
così  co…

4 esercizi addominali alternativi ai soliti crunch

Gli esercizi per l'addome sono da sempre uno di punti fermi di ogni allenamento, ma ai soliti crunch secondo me bisogna alternare  esercizi per gli addominali  che facciano lavorare aree diverse dell'addome e coinvolgano diversamente il resto del corpo. In questo caso uso un tappeto flowin per scivolare con un attrito medio alto, ma si possono usare anche altri mezzi come i gliders o delle semplici pattine. L' esercizio  in "scivolata" da molti vantaggi e aumenta la varietà del movimento che è una cosa estremamente importante. Guarda il video per capire cosa propongo nel mio studio.











leggere bene e usare il senso critico sui social

Il mondo social ha grandi pregi e grandi pecche, l’aver dato parola a tutti, come luogo virtuale di libero sfogo è una pecca.
Come diceva Umberto Eco: “Con i social parola a legioni di imbecilli” frase che non ho mai condiviso, perché gli imbecilli parlavano pure prima, e non solo al baretto sotto casa, e parleranno anche dopo, perché la democrazia per fortuna è anche questo.
Allo stesso tempo, aver dato parola a tutti è un pregio e un vantaggio specie per chi tra il cazzeggio e le cose serie usa i social in modo produttivo, per se e per gli altri, sfruttandone il potenziale.

Il punto è che bisogna iniziare a capire che quando si parla su un social non si fa un discorso tra se e se. Gli altri leggono o ascoltano e quindi bisogna spiegare cosa si dice.
Uscirsene con frasi ad effetto, buttate li, non ha molto senso, specie se si pensa di essere dispensatori di sapere.
Contestualizzare o avere un filo logico in quello che si publica è necessario, il lettore attento saprà coglierlo.

Tornan…

mal di schiena non riuscire a raddrizzarsi

Se sta per colpirti un mal di schiena, senti che ti stai per bloccare oppure quando ti alzi dalla sedia non riesci a raddrizzarti ... puoi provare questi eserczi.
Con me funzionano.
Chiedi prima al tuo medico mi raccomando.


allenamento preparatorio vela

Se ti interessa sapere come si può iniziare a preparare fisicamente un giovane velista continua a leggere e poi guarda il video. 
Si tratta di un allenamento preparatorio alla vela progettato  per una mia giovane cliente che deve prepararsi al cambio di categoria, le ho approntato un programma che si svilupperà in circa un anno con una revisione ogni 2 mesi per il cambio degli esercizi.
Ho scelto come mezzi iniziali degli scivolamenti ad attrito medio e degli esercizi di forza a carico naturale molto basic, in modo da avere una parte di lavoro che serva sia come warm up che come leggero condizionamento muscolare, mantenendo nel contempo una elavata mobilità articolare. Come lavoro di forza vero e proprio ho inserito degli esercizi fisici mpolto basic che ci permettano nel tempo di costruire una base tecnica e fisica su cui impiantare esercitazioni più complesse.
buona visione